Tutto Tonda | TuttoTonda a tavola per Redzepi, uno degli chef più grandi del mondo
Olio extravergine di oliva. Azienda Agricola La Tonda srl, Buccheri, Sicilia
olio di oliva, olio, oliva, tuttotonda, tutto tonda, miccione, daniele miccione, tuttotenda, buccheri, sicilia, siracusa, azienda agricola, uliveti
743
single,single-post,postid-743,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-6.1,wpb-js-composer js-comp-ver-4.3.5,vc_responsive

TuttoTonda a tavola per Redzepi, uno degli chef più grandi del mondo

René Redzepi (Credits: Epicurea/Bulgarihotel)

15 Jun TuttoTonda a tavola per Redzepi, uno degli chef più grandi del mondo

Renè Redzepi è tra i cuochi più famosi del mondo. Molti criticano la sua cucina – senza averla nemmeno provata – buttandola sul folclore: i muschi, le schiume, i licheni, le formiche. Eppure chi è andato al Noma di Copenaghen, che da qualche anno si contende con il catalano Celler di Can Roca il titolo di miglior ristorante del mondo, ne parla come di un’esperienza gastronomica e culturale incredibile.

Di certo il cuoco danese di origini albanesi è un rivoluzionario. Ha creato dal nulla la cucina scandinava, ha valorizzato prodotti poverissimi, ha applicato all’alta ristorazione il foraging, la raccolta di cibo selvatico. Ha perfino creato un laboratorio, il Nordic Food Lab, che si occupa di fare ricerca sul cibo. Stasera, 15 giugno, Redzepi sarà a Milano per la rassegna Epicurea organizzata da Andrea Petrini al ristorante dell’Hotel Bulgari. Una serata speciale che da mesi registra il tutto esaurito.

Ma perché parliamo di Redzepi? Perché TuttoTonda avrà una particina nello spettacolo. Piccola piccola ma che ci rende orgogliosi. Lo chef di Bulgari, Roberto Di Pinto, apre infatti tutte le serate con un piatto in onore dell’ospite. Un mese fa per esempio ha inaugurato la cena con Virgilio Martinez, chef peruviano, altro protagonista della scena gastronomica mondiale, con un piatto sorprendente. Ostrica e granita al Pisco Sour. Un sapore mediterraneo che diventa etnico grazie al cocktail più famoso del Perù. Stavolta Di Pinto ha scelto di giocare sul contrasto e aprirà una serata di atmosfere nordiche con una sferzata mediterranea: la classica pizza a libretto napoletana fatta nel forno a legna con il lievito madre di Jean Marc Vezzoli, del panificio Longoni, e  il nostro TuttoTonda.

Buon appetito e grazie Roberto!